AFP/LaPresse

Brutte qualifiche per Daniel Ricciardo a Melbourne, le parole del pilota della Renault

Le prime qualifiche di stagione del campionato mondiale di Formula Uno sono andate in scena ed hanno incornato poleman Lewis Hamilton. Le due Mercedes saranno in prima fila domani a Melbourne e daranno filo da torcere alle due Ferrari di Vettel e Leclerc, rispettivamente terza e quinta sulla griglia di partenza del Gp d’Australia. Negative le qualifiche di Daniel Ricciardo. Il pilota della Renault non ha superato il taglio della Q2 e domani partirà dalla 12ª posizione.

Peccato non aver passato la seconda eliminatoria – ha commentato il pilota padrone di casa in Australia a FormulaPassion – bastava mezzo decimo per entrare in Q3 e lo stesso vale per Nico. Io ho perso un decimo nel primo settore del mio giro lanciato e quindi non sono contento. Max quarto… sono sorpreso dalla Ferrari, non tanto dalla Mercedes. Loro sappiamo dove sono. Sebastian Vettel a sette decimi dalla pole è tanto. Ma purtroppo è così: i test non sono mai veritieri, per questo non mi piacciono. Per domani sono fiducioso, voglio sempre ben figurare nel Gran Premio di casa. Dobbiamo puntare su una buona partenza e andare all’attacco quando serve. A centro gruppo sono tutti molto vicini“.