kimi raikkonen
AFP/LaPresse

Alle scuderie è stato presentato questo nuovo tipo di format per le qualifiche del 2020, che potrebbero allungarsi di una sessione

Non è nemmeno iniziato il Mondiale del 2019 che già si discute di quello successivo, con team e Federazione che si interrogano sulle eventuali novità regolamentari da introdurre a partire dal 2020.

AFP/LaPresse

Al vaglio delle scuderie c’è al momento un nuovo format di qualifiche ufficiali, che potrebbe vedere l’inserimento di una nuova sessione (Q4) a cui parteciperebbero i migliori 8 piloti della Q3. La durata complessiva non subirebbe però alcuna modifica, dal momento che verrebbero ridotte Q1 e Q2 a dodici minuti rispetto ai 18 e 15 attuali, con Q3 e Q4 entrambe di dieci minuti. In ognuna delle quattro sessioni sarebbero quattro i piloti eliminati, fino ad arrivare dunque ai migliori otto che si contenderebbero la pole position nell’ultima frazione delle qualifiche. Sono tante al momento le questione da definire, tra queste anche quella relativa alla gestione degli pneumatici che rappresenta un punto davvero molto importante per tutte le scuderie.