toto wolff bottas
LaPresse/Photo4

Il team principal della Mercedes ha parlato della prestazione di Bottas e delle difficoltà della Ferrari in Australia

E’ Valtteri Bottas sulla Mercedes ad aggiudicarsi il Gran Premio d’Australia che apre la stagione di Formula 1, tagliando il traguardo davanti al compagno di squadra Lewis Hamilton.

photo4/Lapresse

Sul gradino più basso del podio sale Max Verstappen con la Red Bull, tenendo dietro le due Ferrari di Sebastian Vettel e Charles Leclerc. Una giornata da incorniciare per Toto Wolff, intervenuto ai microfoni di Sky Sport F1 nel post gara: “sono sorpreso, questa velocità per tutto il week-end è qualcosa di inaspettato per noi. La prestazione di Bottas? Quando è partito prima dell’inverno mi ha detto che era stanco fisicamente e mentalmente, quando è tornato a fine gennaio mi ha detto di essere di nuovo in forma. E’ il Valtteri che conosco, un ragazzo che tiene sempre alto il livello. Un nuovo duello interno? La psicologia è diversa rispetto a Nico e Lewis, tra loro c’era anche una battaglia personale e un passato che non conosco. Con Valtteri invece è più facile, ma vedremo. Le difficoltà della Ferrari? Sono veloci, ma quando prendi una direzione sbagliata va tutto storto, così come è accaduto a loro oggi“.