LaPresse/Moro Francesco

Olimpia Milano ko nel 25° turno di Eurolega: i ragazzi di Coach Pianigiani non riescono a completare la rimonta su un ottimo CSKA trascinato da Hunter

Si ferma dopo 5 successi consecutivi la striscia positiva dell’Olimpia Milano in Eurolega. Uno stop prevedibile, arrivato sul campo sempre complicato del CSKA Mosca. Al CSKA Universal Sports Hall, l’Olimpia Milano è stata sconfitta per 101-95 dalla seconda forza del campionato, tutto sommato un risultato non di certo da buttare, visto che i ragazzi di coach Pianigiani sono rimasti in partita per l’intera gara. Russi sempre in vantaggio, va detto, durante ogni quarto, capaci di chiudere il primo tempo avanti di 8 punti (51-43). Milano gioca una buona seconda frazione di gioco, trascinata dai 16 punti di Nedovic e Micov, ma non riesce a rosicchiare più di 2 punti di svantaggio ai russi che si portano a casa il 20° successo stagionale firmato Othello Hunter (19 punti).