Gianni Moscon
LaPresse/Fabio Ferrari

Brutte notizie per il Team Sky: Gianni Moscon costretto ad abbandonare la seconda tappa della Tirreno-Adriatico a 40 km dall’arrivo

A 4o km dell’arrivo della seconda tappa della Tirreno-Adriatico, quella che porta da Camaiore a Pomarance, arrivano brutte notizie per il Team Sky. Gianni Moscon ha annunciato ufficialmente il suo ritiro. Il ciclista italiano ha deciso di abbandonare la corsa, dopo aver parlato più volte con l’ammiraglia nel corso della tappa, prendendo successivamente la decisione di abbandonare la corsa. Moscon stava poco bene già in mattinata, dunque il suo ritiro potrebbe essere dovuto a delle precarie condizioni di salute.