peter sagan
AFP PHOTO / Marco BERTORELLO

Peter Sagan ruba la scena alla partenza della Milano-Sanremo. Il ciclista della Bora ironizza sulle sue possibilità di vincere la corsa: la battuta in italiano è tutta da ridere

Tutto pronto per la Milano-Sanremo 2019, la prima Classica Monumento dell’anno che dà il via alla stagione delle classiche che proseguirà, nelle prossime settimane, con il pavè e le Ardenne. Oltre 7 ore in bici per 291 km, come da programma, metteranno alla prova i ciclisti nella giornata di oggi. Prima della partenza ufficiale, Peter Sagan ha spezzato un po’ la tensione dei momenti precedenti alla corsa, mettendo in mostra la sua solita ironia. Il ciclista slovacco, intervistato dalla Rosea, ha risposto alle domande dei giornalisti con una battuta tutta da ridere: “è una giornata spettacolare, da tanto tempo non avevo il sole alla Milano-Sanremo, credo che possiamo goderci i primi 200 km e poi vedremo. Nelle prime gare mi avete visto abbastanza male, ma poteva andare anche peggio. La prendo in maniera positiva e spero di ritornare più forte. Se ho la speranza di vincere la Milano-Sanremo? Chi vive sperando muore cagando!”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE