LaPresse/Tano Pecoraro

Esteban Cambiasso è stato uno degli eroi del Triplete dell’Inter nel 2010, adesso si cimenta come commentatore tv ai microfoni di Sky

Esteban Cambiasso ha appeso gli scarpini al chiodo, cimentandosi nella carriera da opinionista tv. L’argentino, ospite di Skysport, ha fatto un parallelismo tra la sua Inter del triplete e la Juventus che ha annichilito l’Atletico Madrid: “Il nostro era un gruppo senza la stella, come lo sono Cristiano Ronaldo o Messi: questi due sono giocatori unici, giocatori che fanno la differenza. Noi, ad esempio, avevamo uno come Samuel Eto’o, che veniva dal Triplete col Barcellona. Qual è stato il momento della svolta nel 2010? A differenza della Juve non abbiamo fatto rimonte come quella contro l’Atletico Madrid, ma l’aver passato gli ottavi col Chelsea ci ha dato consapevolezza. Il parallelismo tra noi e la Juve  non ci sta“. Dunque nessuna similitudine tra la Juventus attuale e l’Inter del triplete della quale faceva parte anche Cambiasso.