LaPresse/PA

Per evitare la sovrapposizione con le elezioni, la quarta edizione della World Cup di Cagliari è stata anticipata al 18 maggio

A maggio la Coppa del Mondo di triathlon tornerà in Italia. Inizialmente prevista per il 25 maggio, la quarta edizione della World Cup di Cagliari è stata anticipata al 18 maggio per evitare la sovrapposizione con le elezioni europee. ”Siamo stati costretti a cambiare data per Elezioni Europee, appuntamento ancora non programmato nel momento in cui fu inserita in calendario la World Cup – spiega il Presidente della Federazione Italiana Triathlon Luigi Bianchi – la tornata elettorale ci ha obbligato ad anticipare lo svolgimento della gara di Cagliari e, in accordo con l’Itu, abbiamo scelto il 18 maggio. Malgrado questo spostamento, non sarà inficiato il livello della gara l’organizzazione garantirà l’alta qualità dell’evento e la gara rimarrà una tappa importante e di rifermento per gli atleti che affronteranno il percorso di qualificazione olimpica. La tappa italiana di Coppa del Mondo si svolgerà in concomitanza della World Triathlon Series di Yokohama: non tutti i big potranno essere presenti, ma ci sarà una massiccia presenza di atleti di alto livello e l’Italia sarà ben rappresentata”. (Spr/AdnKronos)