Klay Thompson ha aiutato i suoi Warriors a domare gli Utah Jazz nonostante un problema alla mano occorsogli durante la gara

Klay Thompson stoico questa notte. La guardia degli Warriors ha infatti contribuito alla vittoria 115-108 sui Jazz, nonostante un problema alla mano abbastanza evidente dalle foto scattate durante l’incontro. Molti cestisti infatti avrebbero chiesto il cambio e non sarebbero più rientrati sul parquet, Thompson invece nonostante un chiaro problema ha deciso di continuare a giocare, eccome. Klay ha chiuso la gara con 22 punti sbagliando solo 5 tiri dal campo, una macchina da canestri.