LaPresse/reuters

Durant trascina gli Warriors al successo su Miami, vittorie per Kings e Magic: i risultati dei match della notte NBA

Solo 3 incontri nella notte NBA, ma a tenere compagnia ai nottambuli sono state 3 partite davvero godibili e divertenti. Ad iniziare dalla sfida che ha visto trionfare i Golden State Warriors sui Miami Heat per 120-118. Quarantesimo successo stagionale per i ragazzi di coach Kerr, sempre più dominatori della Conference Ovest, trascinati dai 39 punti, 4 assist e 6 rimbalzi di Kevin Durant. A Miami non bastano i 37 punti dell’ottimo Richardson. I Sacramento Kings continuano a gravitare ad una vittoria dalla zona Playoff, inanellando il 30° successo stagionale, grazie al 117-104 con il quale superano i Suns. Il rookie Marving Bagley firma 32 punti e 7 rimbalzi nel successo della notte che permette ai Kings di restare 9°, con una vittoria e una partita in meno dei Clippers 8° e a +2 sui Lakers. Successo esterno infine per gli Orlando Magic che trascinati dal solito Nikola Vucevic, autore di 19 punti e 12 rimbalzi, superano gli Atlanta Hawks per 108-124.