LaPresse/Claudio Grassi

Olimpia Milano, il ricorso in merito al caso Nunnally è stato rigettato dalla Corte Sportiva di appello in data odierna

La Corte Sportiva di Appello, nella seduta odierna, ha rigettato il reclamo della società A|X Armani Exchange Olimpia Milano (avverso la decisione del Giudice Sportivo di omologazione della gara n.1251 col risultato di 20-0 in favore della società OriOra Pistoia Basket 2000) e ha dichiarato scontata la giornata di squalifica dell’atleta James William Nunnally“. Questo quanto comunicato dalla Lega basket, dunque Milano esce sconfitta dalla querelle che ha visto protagonista il neo acquisto Nunnally.