LaPresse

Sono stati diffusi questo pomeriggio i nomi degli 8 giovanissimi calciatori morti nell’incendio di oggi al centro di allenamento del Flamengo

Il mondo del calcio è a lutto: la tragedia accaduta oggi in Brasile, al centro di allenamento del Flamengo, a Vargem Grand. Un incendio partito nell’alloggio di giocatori di calcio del settore giovanile, ha fatto perdere la vita a 8 giovanissimi, che al momento della tragedia stavano dormendo. Dieci i morti, 8 giocatori e due impiegati della società.

Nelle ultime ore sono stati diffusi i nomi delle vittime e le rispettive età:

Athila Paixão, 14 anni;
Arthur Vinícius de Barros Silva Freitas, avrebbe fatto 15 anni sabato;
Bernardo Pisetta, 14 anni;
Christian Esmério, 15 anni;
Jorge Eduardo Santos, 14 anni;
Pablo Henrique da Silva Matos, 14 anni;
Samuel Thomas Rosa, 15 anni;
Vitor Isaías, 15 anni.