LaPresse/EFE

Markieff Morris è pronto a ritornare in campo dopo oltre un mese di stop: attualmente free agent, il giocatore è finito nel mirino di Raptors, Lakers e Rockets

Assente dallo scorso 26 dicembre a causa di una neuroprassia cervicale transitoria, Markieff Morris ha finalmente ricevuto l’ok dai medici per ritornare in campo, come confermato dall’agente Rich Paul a Yahoo Sport. Peccato che il giocatore sia attualmente senza squadra. Scambiato dagli Washington Wizards ai New Orleans Pelicans nella trattativa per Wesley Johnson, Morris è stato poi tagliato dalla franchigia della Louisiana. Non manca di certo l’interesse nei suoi confronti. Secondo il suo agente, Toronto Raptors, Los Angeles Lakers e Houston Rockets avrebbero sondato il terreno per verificarne l’eventuale disponibilità alla firma in vista del finale di stagione e dell’eventuale postseason.