hamsik
Marco Alpozzi/LaPresse

Il centrocampista del Napoli non si è presentato questa mattina al centro di allenamento degli azzurri, prendendosi un po’ di tempo per valutare la situazione

Sembrava tutto fatto, invece pare essersi inceppato qualcosa nella trattativa tra Napoli e Dalian per la cessione di Marek Hamsik. Il club di De Laurentiis ha deciso di interrompere l’operazione per un mancato accordo sui termini di pagamento, dal momento che la società cinese al momento non intende pagare i venti milioni pattuiti in un’unica soluzione.

Hamsik
Carlo Hermann / AFP

Non prevedendo la Lega cinese una forma di rimborso-paracadute in caso di club inadempienti, il Napoli ha deciso di bloccare tutto trattenendo Hamsik. Lo slovacco non si è presentato questa mattina all’allenamento, preferendo rimanere a casa e valutare la situazione nei minimi particolari. Il suo desiderio è quello di partire, essendosi ormai ampiamente esposto, dunque toccherà ai club riuscire a trovare la quadra entro fine febbraio, quando si chiuderà il mercato cinese.