Montrezl Harrell zittisce un fan duramente durante Timberwolves-Clippers: l’NBA lo multa per linguaggio diretto inappropriato verso un tifoso

A volte i tifosi fanno proprio perdere la pazienza ai giocatori in campo. Distrazioni, insulti e trash talking fanno parte del mondo dello sport e l’NBA non fa eccezione in questo, ma trovarsi a bordocampo una fonte di fastidio continua ed ininterrotta non deve essere proprio facile da sopportare. Lo sa bene Montrezl Harrell, centro dei Clippers, che durante la sfida contro i Timberwolves si è rivolto minacciosamente verso un tifoso presente nelle prime file urlandogli: “chiudi quella cazzo di bocca!”. Il tutto non è sfuggito alle telecamere e nemmeno alla lega che ha provveduto a multarlo per linguaggio diretto e inappropriato verso un fan con un’ammenda di 25.000$. Il prezzo da pagare per avere un po’ di quiete…