Cecilia Fabiano/LaPresse

La Federazione Italiana Nuoto ha lanciato una raccolta fondi per provvedere alle necessità del giovane Manuel Bortuzzo

La Federnuoto lancia una raccolta fondi per Manuel Bortuzzo, il nuotatore 19enne rimasto paralizzato per un colpo di pistola a Roma. “E’ il momento di trasformare la solidarietà in un’azione concreta di sostegno. E’ il momento di dare“, scrive la Federazione italiana nuoto annunciando la costituzione del fondo ‘Give #TUTTICONMANUEL‘ e la promozione di una campagna di crowdfunding.

La raccolta – spiega la Fin – è destinata esclusivamente a provvedere alle necessità del giovane Manuel Bortuzzo, che a breve comincerà il percorso riabilitativo inseguendo nuovi obiettivi. Aiutiamolo a raggiungerli“. L’Iban per effettuare il versamento è pubblicato sul sito della Federnuoto. La campagna ‘Give #TUTTICONMANUEL’ è stata lanciata dai capitani delle squadre nazionali di nuoto, nuoto in acque libere, nuoto sincronizzato, tuffi, pallanuoto maschile e femminile e nuoto per salvamento. (Spr/AdnKronos)