/

L’edizione 2019 del Campionato monomarca della Casa del Toro si apre con un Middle East tutto nuovo

Nuovo format e presenze da record per il Lamborghini Super Trofeo Middle East, che per il terzo anno apre la stagione del campionato monomarca di Sant’Agata Bolognese, giunto all’undicesima edizione.

Due round, con i weekend di gara strutturati su un inedito programma da tre gare ognuno, per cui sono previste in griglia 20 Huracan Suoer Trofeo Evo. Inoltre i vincitori di ciascuna classe saranno per la prima volta ammessi di diritto alla World Final che si terrà sul circuito spagnolo di Jerez de la Frontera il 26 e 27 ottobre.

Si parte dal Dubai Autodrome il venerdì 15 febbraio mattina con doppia sessione di qualifica, cui segue gara 1 alle 14,35 ora locale, dalla durata di 50 minuti. Al sabato doppia sfida, con gara 2 alla mattina e la terza manche al pomeriggio.

Stesso programma per il secondo round, che si corre ad Abu Dhabi sullo spettacolare circuito di Yas Marina, sede dal 2009 del premio conclusivo di Formula 1. Tre manche in calendario tra il 22 e il 23 febbraio. per stabilire i nuovi campioni delle quattro classi (Pro, Pro-Am, Am e Lamborghini Cup), che pe la prima volta accederanno di diritto alla World Final.