Fiorentina-Inter, arrivano le sanzioni per l’arbitro Abisso: pugno duro del designatore Rizzoli

Jennifer Lorenzini/LaPresse

Considerato il grossolano errore commesso dall’arbitro palermitano nel finale di Fiorentina-Inter, il designatore ha preso la sua decisione

L’errore commesso nel finale di Fiorentina-Inter costa caro a Rosario Abisso, arbitro di Palermo entrato stabilmente nella CAN A ormai dal 2017. Il designatore Rizzoli, dopo aver valutato la gestione di gara del proprio fischietto, ha deciso di fermarlo per tre turni fino alla sosta, con l’obiettivo di fargli recuperare la serenità perduta dopo il match del Franchi.

Jennifer Lorenzini/LaPresse

Gli insulti e le minacce ricevute nel day-after sui social hanno certamente fatto effetto sull’arbitro siciliano, resosi comunque conto della decisione sbagliata assunta in pieno recupero. Un errore che, oltre allo stop forzato, determinerà anche un’altra conseguenza per Abisso: ovvero quella di non arbitrare più l’Inter per il resto di questa stagione. Nella giornata di giovedì ci sarà il consueto ritrovo settimanale degli arbitri a Coverciano, un’occasione per Abisso per discutere faccia a faccia con Rizzoli, spiegando i motivi delle decisioni assunte durante Fiorentina-Inter.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30965 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery