Wolff
photo4/Lapresse

Toto Wolff senza peli sulla lingua: il team principal Mercedes contro i cambiamenti della FIA per la nuova stagione di F1

E’ stata presentata oggi la nuova creatura della Mercedes: il team di Brackley ha svelato con video e foto social la nuovissima W10 con la quale Hamilton e Bottas gareggeranno nel mondiale 2019 di F1. La Mercedes si è dovuta adattare ad una serie di nuovi regolamenti che, a detta di Toto Wolff, sono stati fatti proprio per ostacolare il suo team.

wolff
Photo4/LaPresse

A margine della presentazione della Mercedes non sono mancate le polemiche: “lo spazio d’aria si sta restringendo. Quando una squadra domina, le regole vengono cambiate giusto per danneggiarla. E’ qualcosa a mio avviso di imbarazzante. Modificando i dettami aerodinamici hanno in pratica cercato di alterare le forze in campo. Nulla di inedito visto che era già stato fatto in passato con Ferrari e Red Bull. Ad ogni modo noi restiamo motivati”, ha dichiarato il team principal Mercedes a Motorsport-Total.com.

Wolff
Photo4/LaPresse

Il nostro lavoro diventa più complicato ogni anno che passa. Infatti, il riferimento che abbiamo fissato rappresenta quasi un boost per la concorrenza. Siamo dunque consapevoli della forza degli altri e della possibilità che nel 2019 il titolo ci possa sfuggire”, ha concluso Wolff continuando a mandare frecciatine alla FIA.