Nico Rosberg ha avuto belle parole per il neo ferrarista Leclerc, ma ha anche bacchettato Vettel dopo la stagione appena conclusa

Leclerc farà molto bene a Maranello. È molto veloce in pista, ha tutto per diventare un domani campione del mondo“. E’ la previsione dell’ex campione del mondo di F1, il tedesco Nico Rosberg, in una intervista all’Adnkronos, a poco più di un mese dal via del Mondiale di Formula 1, sulla lotta sia per il titolo Mondiale che interna alla Ferrari, tra Sebastian Vettel e il nuovo arrivato alla ‘rossa’ Charles Leclerc. “Vettel non si può permettere di ripetere una stagione come quella dello scorso anno perché rischierebbe di essere superato anche dal nuovo compagno di squadra. È dal 2008 e 2009, ossia dai tempi di Kimi Raikkonen e Felipe Massa, che la Ferrari non ha in squadra due numeri 1, ossia due piloti di pari livello“, ha aggiunto Rosberg, ambasciatore di Laureus che sarà presente ai Laureus World Sports Awards, gli Oscar dello sport, in programma a Montecarlo, lunedì 18 febbraio. (Riz/AdnKronos)