Mbappè
Mbappè - Fabio Ferrari/LaPresse

Proseguono le ricerche di David Ibbotson, pilota dell’aereo sul quale viaggiava Emiliano Sala prima dell’incidente: Mbappè finanzia le operazioni con altri 30.000€

Nei giorni scorsi, le drammatiche ricerche del corpo di Emiliano Sala hanno dato i loro tristi frutti. Il giocatore è stato ritrovato all’interno dell’aereo sul quale viaggiava, inabissatosi al largo della Manica in un incidente che non gli ha lasciato scampo. Ancora disperso invece il corpo del pilota, David Ibbotson, per il quale continuano le ricerche. La moglie Danielle ha lanciato una raccolta di crowfunding sul sito ‘GoFundMe’ per ottenere il sostegno economico necessario a far continuare le ricerche. “Per favore aiutateci a portare a casa David Ibbotson e a tributargli gli onori che merita. Come famiglia, ci affidiamo alla gentilezza delle persone di buon cuore per aiutarci a raccogliere i fondi tanto necessari per aiutarci a trovare il nostro amato papà, marito e figlio. Come famiglia stiamo cercando di venire a patti con la tragedia e la perdita di due uomini incredibili. Il fatto che le ricerche siano state interrotte ha reso più difficile questo tragico momento“, l’appello della donna. Diverse personalità dello sport hanno fatto una donazione simbolica per la famiglia dell’uomo, fra i quali anche Kylian Mbappè, attaccante del PSG che ha donato 30.000€ per dar seguito alle ricerche. Mbappè aveva già donato la stessa cifra per contribuire al ritrovamento del corpo di Emiliano Sala.