Damiano Tommasi
LaPresse/Vincenzo Livieri

Il presidente dell’Aic ha postato una foto del Pro Piacenza sui social, esprimendo il proprio disappunto per quanto avvenuto a Cuneo

Pro Piacenza ad inizio partita. Ma i genitori? I dirigenti? 20-0 è giocare con la dignità di altri“. Lo scrive Damiano Tommasi, presidente dell’Aic, postando su Instagram una foto dei 7 giocatori della Pro Piacenza, 6 giovanissimi più il massaggiatore, in campo prima della surreale partita contro il Cuneo che ha fatto gridare allo scandalo le istituzioni sportive.

Nelle categorie professionistiche non è ammissibile iniziare una partita senza la squadra al completo! Si devono cambiare le regole? Cambiamole al più presto perché se aspettiamo il buon senso di ‘dirigenti’ e ‘imprenditori’ del calcio sarà sempre peggio…“. (Spr/AdnKronos)