L’utilizzo del Var in Champions League inizia sin da subito a dare i suoi frutti: il Real Madrid ne gode durante la gara con l’Ajax

Per la prima volta il Var cancella un gol in Champions League. Nella sfida tra Ajax e Real Madrid, valida per l’andata degli ottavi di finale, la rete siglata al 39′ dagli olandesi è stata annullata dall’arbitro, il polacco Gil, dopo l’esame delle immagini televisive. La rete, siglata da Tagliafico con un colpo di testa, è stata annullata per una posizione di fuorigioco. (Gro/AdnKronos)