Capello corregge Ilaria D’Amico: “non è vero che l’Atletico Madrid gioca male”

SportFair

Fabio Capello è giustamente intervenuto a difesa del gioco dell’Atletico Madrid di Simeone, “sbeffeggiato” dalla D’Amico dopo la vittoria di ieri

Nella serata di ieri, dopo che l’Atletico Madrid ha massacrato la Juventus vincendo 2-0 e creando decisamente molte più occasioni rispetto ai bianconeri, Ilaria D’Amico ha pensato bene di sostenere che alla squadra di Simeone “non frega nulla di giocare male“. Non l’avesse mai detto. Nello studio di Skysport gli ospiti della D’Amico sono sobbalzati sulla sedia ed uno su tutti è intervenuto contraddicendo al presentatrice.

Si tratta di Fabio Capello, uno che di calcio ne sa eccome, il quale ha interrotto la D’Amico con veemenza: “Non è vero, l’Atletico non gioca male, è una grande squadra“. Don Fabio ha poi proseguito nel suo intervento: “Non sono d’accordo con quello che dici, tecnicamente sono bravi, non buttano mai via il pallone, nello stretto quando li vai a pressare vengono fuori, l’Atletico è una grande squadra. Non si ottengono i risultati che ha ottenuto Simeone se non hai grandi giocatori, carattere, forza. In 3 passaggi arrivano sempre in porta. O vuoi sempre quelli col tiki-taka?”