LaPresse/Xinhua

La Nazionale del ct Milena Bertolini è stata inserita nel Gruppo B insieme a Danimarca, Bosnia Erzegovina, Israele, Malta e Georgia

Danimarca, Bosnia Erzegovina, Israele, Malta e Georgia: saranno queste le avversarie dell’Italia nelle qualificazioni al Campionato europeo femminile, la cui fase finale si terrà nel luglio del 2021 in Inghilterra. Le azzurre, teste di serie al sorteggio di Nyon e inserite nel Gruppo B, hanno ‘pescato’ in seconda fascia la Danimarca, vice-campione d’Europa in carica e distanziata di una sola lunghezza dalla nostra nazionale nel ranking Fifa, è al 17° posto.

Le qualificazioni si giocheranno dal 26 agosto 2019 al 22 settembre 2020: le vincitrici dei gruppi e le tre migliori seconde classificate accederanno direttamente alla fase finale dell’Europeo, mentre le restanti seconde classificate si giocheranno gli ultimi 3 posti nei playoff in programma dal 19 al 27 ottobre 2020. ”La Danimarca è una delle nazionali più forti – il commento da Nyon della Ct Milena Bertolini e sarebbe stato meglio evitarla. Ha una tradizione importante ed è la squadra favorita per la vittoria del girone. Siamo ancora un gradino sotto rispetto a loro e in questi mesi cercheremo di colmare il gap. Le altre avversarie del girone sulla carta sono abbordabili, ma a livello internazionale sappiamo bene che non esistono partite facili”. Domani intanto la Nazionale partirà per Cipro, dove dal 27 febbraio sarà impegnata nella ‘Cyprus Cup’. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE