LaPresse/EFE

Il manager dei ‘Colchoneros’ ha firmato fino al 2022, rinnovando il precedente contratto in scadenza nel 2020

L’allenatore dell’Atletico Madrid, Diego Simeone, ha prolungato il suo contratto fino al 30 giugno 2022. Lo ha  annunciato lo stesso club spagnolo con una nota sul proprio sito ufficiale, pubblicando a corredo anche un video dell’argentino. Il Cholo ha allungato il suo precedente accordo in scadenza nel 2020, preparandosi così al meglio alla sfida contro la Juventus, valida per gli ottavi di finale di Champions League.