Credits: Instagram @NBAAllstar

Nella notte, il Draft dell’All-Star Game NBA 2019 è stato trasmesso in tv per la prima volta: format originale e accattivante con i top player divertenti protagonisti. Ecco le scelte di LeBron James e Giannis Antetokounmpo

La passata edizione dell’All-Star Game, la prima con il nuovo format in stile ‘playground’, aveva riscosso grande successo, pur lasciando un piccolo rammarico fra i due capitani dell’epoca, LeBron James e Steph Curry, riguardante il Draft. Le chiamate a turno dei componenti della propria squadra, come si fa con gli amici al campetto, ma scegliendo fra i migliori top player della lega, sarebbero potuti essere una grande fonte di intrattenimento da mostrare in diretta tv per la gioia dei fan. L’idea è stata lanciata e ieri notte, un anno dopo, è stata messa in pratica riscontrando grande successo.

LaPresse/REUTERS

Ancora una volta LeBron James protagonista, come capitano scelto per la costa Ovest, ad Est invece ‘The Greak Freak’, Giannis Antetokounmpo, entrambi liberi di pescare da ogni conference senza alcuna limitazione. LeBron James sceglie per primo in quanto più votato e si aggiudica subito Kevin Durant, mentre Antetokounmpo risponde con Steph Curry.

LaPresse/EFE

Il ‘Re’ mette in fila un pacchetto di ‘free agent’ niente male, quasi a volergli far provare come ci si senta a giocare in squadra insieme, in vista del mercato estivo: arrivano l’ex compagno ai Cavs Kyrie Irving, Kawhi Leonard, (Klay Thompson fra le riserve) ma soprattutto Anthony Davis, il tanto discusso, mancato, acquisto dei Lakers nell’ultimo giorno di mercato. LeBron conferma la sicurezza della sua scelta ai giornalisti, Giannis lo riprende con ironia: “non è tampering?”.

Icon SMI

La stella dei Bucks risponde con Joel Embiid, Paul George, Kemba Walker e prende il compagno Middleton come prima riserva. Scorrono via via tutti i nomi fino ad arrivare a Simmons, scelto da Antetokounmpo con tanto di gesto di stizza di LeBron James che, a fine Draft, propone lo scambio, il primo nella storia del Draft, cedendo Westbrook per il pupillo Simmons. Al momento di scegliere le due leggende, ‘The Chosen One’ prova a mettere tutti nel sacco: “tutti quanti al mondo sanno chi sceglierò: vado con Dir… Vado con mio fratello Dwyane Wade”, Antetokounmpo si becca Nowitzki.

All-Star Game 2019 Draft – L’ordine completo delle scelte:

1^ scelta: Kevin Durant (Team LeBron)
2^ scelta: Steph Curry (Team Giannis)

3^ scelta: Kyrie Irving (Team LeBron)
4^ scelta: Joel Embiid (Team Giannis)

5^ scelta: Kawhi Leonard (Team LeBron)
6^ scelta: Paul George (Team Giannis)

7^ scelta: James Harden (Team LeBron)
8^ scelta: Kemba Walker (Team Giannis)

9^ scelta: Khris Middleton (Team Giannis)
10^ scelta: Anthony Davis (Team LeBron)

11^ scelta: Nikola Jokic (Team Giannis)
12^ scelta: Klay Thompson (Team LeBron)

13^ scelta: Ben Simmons (scambiato con Team LeBron)
14^ scelta: Damian Lillard (Team LeBron)

15^ scelta: Blake Griffin (Team Giannis)
16^ scelta: Russell Westbrook (scambiato con Team Giannis)

17^ scelta: D’Angelo Russell (Team Giannis)
18^ scelta: LaMarcus Aldridge (Team LeBron)

19^ scelta: Nikola Vucevic (Team Giannis)
20^ scelta: Karl-Anthony Towns (Team LeBron)

21^ scelta: Kyle Lowry (Team Giannis)
22^ scelta: Bradley Beal (Team LeBron)

23^ scelta: Dwyane Wade (Team LeBron)
24^ scelta: Dirk Nowitzki (Team Giannis)

Team LeBron – Roster completo tutte le scelte

Titolari:

1^ scelta: Kevin Durant
3^ scelta: Kyrie Irving
5^ scelta: Kawhi Leonard
7^ scelta: James Harden

Riserve:

10^ scelta: Anthony Davis
12^ scelta: Klay Thompson
13^ scelta: Ben Simmons (scambiato al posto di Westbrook)
14^ scelta: Damian Lillard
18^ scelta: LaMarcus Aldridge
20^ scelta: Karl-Anthony Towns
22^ scelta: Bradley Beal
23^ scelta: Dwyane Wade

Team Giannis, tutte le scelte:

Titolari:

2^ scelta: Steph Curry
4^ scelta: Joel Embiid
6^ scelta: Paul George
8^ scelta: Kemba Walker

Riserve:

9^ scelta: Khris Middleton
11^ scelta: Nikola Jokic
15^ scelta: Blake Griffin
16^ scelta: Russell Westbrook (scambiato al posto di Simmons)
17^ scelta: D’Angelo Russell
19^ scelta: Nikola Vucevic
21^ scelta: Kyle Lowry
24^ scelta: Dirk Nowitzki