AFP/LaPresse

Clamorose rivelazioni vengono a galla su Dani Pedrosa, lo spagnolo è stato vicinissimo negli scorsi mesi a trasferirsi in Yamaha

Dani Pedrosa è stato vicino a diventare un nuovo pilota della Yamaha, affiancando Franco Morbidelli nel team SIC Petronas. Conclusa la sua esperienza con la Honda, la nuova squadra del Motomondiale ha avvicinato lo spagnolo per proporgli la possibilità di unirsi a Franco Morbidelli in questa nuova avventura.

jorge lorenzo presentazione honda 2019Niente da fare però, come rivelato a Crash.net da Razlan Razali, amministratore delegato del circuito di Sepang: “Pedrosa è stato a un passo dalla Yamaha. Ha parlato con il team che gli ha assicurato di dargli tutto il supporto di cui avesse avuto bisogno, mi sono seduto insieme a lui e a Carmelo Ezpeleta, ma quando un pilota non è mentalmente sicuro di continuare a correre, non c’è molto da fare. Si è scusato per non aver risposto più in fretta dopo aver ricevuto l’offerta, ma posso capire che sia stata una scelta molto difficile per lui. È stato comunque molto professionale durante tutto l’arco della trattativa. Lorenzo? Ha scelto la Honda sorprendendo tutti, ma giusto così perché sarebbe stato troppo costoso per il nostro budget”.

AFP/LaPresse

Il team SIC Petronas avrà una una M1 ‘spec-A’ per Franco Morbidelli, al pari di Valentino Rossi e Maverick Vinales, situazione che non avveniva durante il connubio con la Tech3: “vogliamo essere competitivi, non vogliamo solo fare numero e quindi abbiamo negoziato per una moto ufficiale. Inizialmente erano due, ma poi Pedrosa non ha accettato la nostra offerta”.