Land Rover - Il progetto ''Live for the city'' conquista Milano e rende omaggio alla natura eclettica della città

Nasce “Live for the City” il progetto internazionale che accompagna il lancio di Evoque in Italia e rende omaggio alle città italiane

Da Gae Aulenti a Piazza XXV Aprile, i City Curator Giacomo Biraghi, il duo Giovannoni-Marcantonio e Emilia Billitteri espongono le loro installazioni artistiche in luoghi simbolo del capoluogo lombardo

Dopo il lancio internazionale tenutosi a Londra lo scorso 22 Novembre, l’attesissima Range Rover Evoque, SUV compatto di lusso di Land Rover, fa il suo ingresso anche sul mercato italiano: si è infatti tenuto il 16 e 17 gennaio a Milano il Lancio Nazionale del nuovo modello, con un reveal straordinario presso lo spazio polifunzionale The Mall, animato da presentazioni, performance musicali e DJ set.

Il modello, nella sua architettura totalmente nuova, con inediti standard di raffinatezza, capacità e sostenibilità, è la celebrazione di come le metropoli ispirino design e innovazione.

Nasce così “Live for the City” il progetto internazionale che accompagna il lancio di Evoque in Italia e rende omaggio alle città italiane, fatte di luoghi inediti da scoprire e realtà nascoste da esplorare. Le città sono infatti le vere protagoniste del progetto, celebrate attraverso una serie di installazioni artistiche che ne interpretano le diverse anime, segnando un percorso creativo che ci accompagnerà fino alla commercializzazione della nuova Range Rover Evoque sul mercato italiano.

La prima città protagonista di “Live for the City” in Italia è Milano, eclettico capoluogo lombardo, dove il ritmo frenetico della quotidianità rivela l’anima più autentica della città, fatta di innovazione, cultura e design. Così come Land Rover si è ispirata alla città per creare la nuova Evoque, anche i City Curator – creativi, innovatori e pionieri, che vivono a 360° gradi il tessuto urbano – attingono ad essa come fonte di ispirazione per il loro lavoro e le loro opere.

Milano è la città anche di Emilia Billitteri, ballerina professionista, istruttrice di Pilates e Gyrotonic, nonché prima istruttrice, in Italia, di Postural Movement con certificazionemdell’ Ivana Daniell Method di Londra. Con la sua installazione, esposta dal 16 al 18 gennaio allo spazio polifunzionale The Mall, Emilia dà voce al mantra “Movement is sustainable”, che riflette perfettamente l’anima dinamica della nuova Range Rover Evoque, ideale per affrontare l’ambiente urbano, con un “cuore sostenibile” per rispettare la natura anche in città, offrendo le migliori condizioni di calma, relax e silenziosità.

Dopo l’appuntamento di Milano, il progetto “Live For The City” conquisterà anche Firenze e Roma, due città vivaci e dinamiche, che ogni giorno ispirano il lavoro delle due City Curator Elena Ghisellini e Diva Tommei.