NBA, Kyrie Irving ‘scagiona’ Belinelli dopo l’infortunio all’occhio

NBA LaPresse/Reuters

Kyrie Irving ha parlato dell’infortunio occorsogli a seguito di un duro impatto col collega degli Spurs Marco Belinelli

Kyrie Irving è stato costretto ad uno stop per infortunio a causa di un colpo subito dal nostro Marco Belinelli. Il play dei Celtics ha però scagionato il collega, dato che l’impatto è stato fortuito, anche se ci è voluto un controllo in stile Var per valutare l’eventuale malizia di Belinelli nel colpire Irving. “Di tutto il mio corpo, gli occhi restano una delle parti più importanti; quella di cui ho maggiormente bisogno per giocare a basket. Si erano gonfiati un bel po’ dopo la botta, oltre a darmi fastidio a contatto con la luce”, le parole del play dei Celtics riportate da Skysport. “Ho rivisto le immagini qualche volta per capire se ci fosse malizia o meno da parte sua. Non penso che lo abbia fatto di proposito, ma mi ha centrato davvero bene. Sono contento che mi siano bastati pochi giorni di riposo per riprendermi. Entrambi gli occhi vanno meglio: il destro ha subito una piccola lesione, mentre il sinistro è soltanto molto infiammato. Nulla di grave, deve solo passare. Dovrei ritornare in campo a breve”. Irving scagiona dunque Belinelli: “Ha colpito entrambi gli occhi perché il suo braccio era indirizzato verso la parte destra del mio volto, ma in quel momento puntavo al rimbalzo e ho girato la faccia verso il suo gomito, subendo così la botta anche nell’occhio sinistro. Ricordo il pallone che veniva verso di noi, prima di incassare il colpo. Per fortuna è tutto risolto”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Francesco Gregorace (9968 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 28 maggio del 1987, giornalista pubblicista dall'anno 2017


FotoGallery