Marco Pantani

Il 22 settembre 2019 andrà in scena la Gran Fondo Marco Pantani: il weekend sarà ancora più ricco grazie al doppio appuntamento con il Memorial Pantani dei Pro

L’edizione del 2018 (quella dei XX anni dalla storica doppietta Giro – Tour di Pantani, per intenderci) ci ha regalato davvero grandi emozioni. Prima di tutto, la partecipazione di oltre 1.000 iscritti, a testimonianza dell’amore che ancora lega l’ambiente alla figura del Pirata e del lavoro svolto dal team di organizzazione, che ha portato appassionati da Germania, Danimarca, Austria, Inghilterra, Belgio, Svizzera, Ungheria, Romania, Spagna, Francia, Turchia, USA, Canada. La formula ha dato ragione anche per quanto riguarda gli eventi collaterali, tra cui la Festa in Giallo del Sabato sera: nonostante il tempo inclemente abbia costretto a spostare la festa da Piazza Costa al Teatro di Cesenatico, Andrea Prada ed un frizzante Davide De Zan hanno condotto brillantemente l’evento. Oltre due ore in compagnia dei compagni di squadra ed amici di Marco, tra cui giganteggiava (anche in senso fisico) un grande Mario Cipollini.

L’emozione trasportata della voce di De Zan padre e delle immagini delle gesta di Marco non hanno impedito che il ricordo fosse sempre spensierato e sorridente, come ci hanno raccontato gli occhi lucidi di gioia di Paolo e Tonina Pantani. E per il 2019 un’altra chicca: il week-end darà modo a tutti gli appassionati di poter assistere alla gara dei propri beniamini professionisti, perché il sabato 21 Cesenatico ospita la finish line del Memorial Pantani dedicato ai professionisti, che nel 2018 ha visto la partecipazione di 24 teams, di cui 5 World Teams e 8 atleti azzurri. Il 22 Settembre la Gran Fondo Marco Pantani si presenta quindi con un ricco programma di novità, tra cui una Griglia Rosa per le donne (a cui saranno riservate speciali condizioni di iscrizione) ed il percorso corto non competitivo, che quest’anno sarà aperto anche alle E-bike: una bella occasione anche per chi è meno allenato per divertirsi sui percorsi del Pirata di Cesenatico e partecipare a questo imperdibile evento. Altre novità sono allo studio da parte del comitato organizzatore, con Alessandro Vanotti e Marco Casadio Strozzi (soci fondatori di Vanotti Cycle Camp), e lo storico gruppo della ASD Amici di Marco Pantani.