Ha influito nella decisione l’introduzione della modifica del sistema di calcolo e di classificazione dei veicoli

Nel 2019 doveva essere inaugurato l’accesso a pagamento all’Area C di Milano per le auto ibride. A sorpresa però, l’amministrazione comunale ha rimandato al 1° ottobre 2022 il pagamento del ticket per le vetture ibride che accedono al centro di Milano.

La decisione è stata presa dopo l’introduzione della modifica del sistema di calcolo e di classificazione dei veicoli scaturita dagli ultimi accordi europei. Le auto ibride vengono infatti considerate poco inquinanti e il loro impatto sull’ambiente risulta minimo.

La notizia potrebbe incentivare ulteriormente l’acquisto di questo tipo di veicoli, inoltre regala un sospiro di sollievo ai milanesi che avevano recentemente acquistato un’auto elettrificata con lo scopo di poter circolare liberamente in centro città.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE