mazzarri
LaPresse/Fabio Ferrari

L’allenatore del Torino ha parlato alla vigilia del match con l’Empoli, in programma domani all’Olimpico

Una sfida da vincere, per riassaporare il gusto del successo che manca ormai dal 2 dicembre. Il Torino affronta l’Empoli con l’obiettivo di prendersi i tre punti, continuando così a cullare il sogno di un piazzamento europeo.

Walter Mazzarri File Photo
LaPresse/PA

Sul match di domani è intervenuto in conferenza stampa Walter Mazzarri, esprimendo le proprie considerazioni sulla gara: “il campionato in ogni partita riserva mille insidie, è equilibratissimo. In casa per la voglia di strafare a volte abbiamo sbagliato. In questa partita dovremo metterci il cuore, le gambe e tanta testa. Non dovremo concedere contropiedi, visto che loro sono molto abili in questo. Iachini è bravo e pragmatico, lo stimo, fa giocare bene la squadra, con un calcio aggressivo. Dovremo stare in guardia e non combinare pasticci. Chiedo che i tifosi ci diano una mano fino al 95′ indipendentemente da come andrà la partita. Sirigu? Sta provando a recuperare, vediamo. Ichazo ha comunque fatto bene col Sassuolo. Sarà la squadra a far sì che il portiere sarà meno impegnato e ci faccia star tranquilli. Se la squadra crea e sa stare in campo senza essere frenetica concede poco e crea”