Ellis O'Brien

Il programma di motori proposto su Amazon Prime Video avrà un format letteralmente stravolto

La quarta stagione del The Grand Tour ha avuto il disco verde definitivo: il trio composto da Jermey Clarkson, James May e Richard Hammond proseguirà con il suo programma itinerante dedicato al mondo dei motori, ma per l’inedita stagione il format verrà letteralmente stravolto.

La trasmissione automobilistica proposta sempre in esclusiva su Amazon Prime Video, vedrà il trio di presentatori britannici abbandonare la tenda “itinerante” dove veniva allestito lo studio per intraprendere “grandi viaggi di avventura”.

le nuove stagioni di The Grand Tour non saranno più composte da 10 puntate della durata di circa un’ora, ma saranno sostituiti da quattro speciali l’anno per due anni, dove Clarkson, May e Hammond toccheranno mete mai raggiunte prima d’oggi.