AFP/LaPresse

Roger Federer si prepara a ripartire in un 2019 dal quale il tennista svizzero si aspetta molto, cercando l’assalto alla vittoria numero 100 in carriera

Roger Federer è pronto a ripartire. Dopo aver chiuso il 2018 un po’ in affanno, il campione svizzero si prepara a tornare in campo nel nuovo anno, difendendo punti importanti in Australia. Il primo impegno sarà però un’esibizione a Perth contro Serena Williams: “Penso che alla mia età, la gente sappia che se riuscissi fare qualcosa di straordinario agli Australian Open sarebbe incredibile. Sono molto eccitato e motivato. Se non dovessi farcela, sarebbe abbastanza nella logica perché è difficile giocare tennis di qualità ogni anno. Serve anche un po’ di fortuna e un tabellone favorevole. Se non dovessi farcela, sarebbe abbastanza nella logica perché è difficile giocare tennis di qualità ogni anno. Serve anche un po’ di fortuna e un tabellone favorevole“. Federer ha inoltre parlato della sua preparazione in queste settimane: “contento del modo in cui la mia offseason ha avuto luogo. Le ultime tre o quattro settimane sono state molto intense“.