Claudio Grassi/LaPresse

L’Olimpia Milano trionfa anche nel giorno di Natale: i ragazzi di coach Pianigiani passano il 25 dicembre in vetta alla classifica, ancora da imbattuti, dopo il successo su Brescia. Sorride anche Bologna, abile a stendere la Reggiana

Dodici vittorie in dodici partite, è questo il regalo che l’Olimpia Milano ha deciso di fare a tutti i suoi tifosi. La formazione guidata da coach Pianigiani non conosce ostacoli sul suo cammino e passa il Natale da imbattuta e prima in classifica. Milano si impone su Brescia nel derby lombardo con il punteggio di 87-75, nel quale spicca la prestazione di Tarczewski autore di 23 punti. In attesa della sfida di Venezia, impegnata domani contro Trieste, l’Olimpia Milano aumenta a +6 il suo distacco sulla seconda.

Sorride anche la Virtus Bologna, che si sbarazza senza problemi della Reggiana. Niente da fare per il fanalino di coda del campionato, che non riesce ad arginare lo strapotere dei padroni di casa. Il primo quarto è un monologo della Virtus, che si lascia però rimontare nella seconda frazione. Nella ripresa però gli uomini di Sacripanti prendono il largo, vincendo la contesa con il punteggio di 81-69.