Daniele Leone/LaPresse

Lazio-Eintracht, due tifosi tedeschi sono stati aggrediti a Trastevere durante la notte: aggressori col volto coperto da sciarpe e cappelli

Due tifosi tedeschi sono stati aggrediti ieri notte a Trastevere da un gruppo di ragazzi con mazze e bottiglie dopo il mach di Europa Legue Lazio-Eintracht Francoforte. A quanto si apprende gli aggressori, con il volto travisato da sciarpe e cappellini, sono stati notati da una pattuglia di carabinieri che stava effettuando un servizio di controllo a piedi in via San Cosimato, mentre aggredivano un uomo con mazze e bottiglie. L’uomo è stato soccorso dal 118 e trasportato all’ospedale Fatebenefratelli. I 20 aggressori si sono dileguati ma durante l’intervento hanno colpito di striscio un carabiniere con una bottiglia. La vittima ha riferito ai militari di essere un cittadino tedesco di 35 anni, a Roma per l’incontro di calcio Lazio-Eintracht. Poco dopo il fatto un altro cittadino tedesco ha riferito ai militari di essere stato picchiato da un gruppo di ragazzi poco prima a Trastevere. Sono in corso le indagini per identificare la banda di aggressori. (Toa/AdnKronos)