Marco Alpozzi/LaPresse

Dopo essersi imposta nella prima manche dello Slalom, Mikaela Shiffrin si impone nella anche nella seconda manche e conquista la 50ª vittoria in carriera nella Coppa del Mondo

Mikaela Shiffrin concede il bis a Courchevel e centra la cinquantesima vittoria in carriera in coppa del mondo, la settima di questa stagione. La campionessa statunitense, che ieri si era imposta in gigante, sale sul gradino più alto del podio anche nello slalom odierno. Dopo avere chiuso al comando la prima manche, la Shiffrin si è confermata nella seconda chiudendo con il tempo complessivo di 1’36”72. Alle sue spalle la slovacca Petra Vlhova, staccata di 29 centesimi. Terza a 0”37 la svedese Frida Hansdotter. Nella top ten anche l’azzurra Chiara Costazza, giunta nona, mentre Irene Curtoni ha chiuso 14esima. La Shiffrin guida la classifica di specialità con 400 punti, a +80 sulla Vlhova, e nella generale è senza rivali: 889 punti per la 23enne di Vail contro i 388 della slovacca e i 367 della norvegese Ragnhild Mowinckel. (Spr/AdnKronos)