Salto con gli sci, miglior risultato in carriera per Francesco Cecon a Park City: l’azzurro batte anche il fratello

SportFair

Gran prova di Francesco Cecon sull’HS100 di Park City, il 17enne chiude quinto e “batte” anche il fratello maggiore Federico

Grandi segnali da Francesco Cecon dal trampolino normale di Park City. Il 17enne azzurro centra il suo miglior risultato in carriera nella FIS Cup chiudendo al quinto posto con il punteggio complessivo di 225.6, grazie a un gran salto nella seconda serie che gli ha fruttato 123 punti. L’atleta del Bachmann Sport College è arrivato a 91 metri nonostante il forte vento contrario, così, tra la compensazione di oltre undici punti e i 16.5 di tutti e cinque i giudici, è riuscito a guadagnare posizioni entrando nella top 5.

Era la prima volta, tra l’altro, che Francesco Cecon gareggiava insieme al fratello maggiore Federico, classe 1994, ed è riuscito a scavalcarlo nella seconda serie. Anche per Federico, comunque, è stata una buona gara con il punteggio complessivo di 218 che gli è valso il sesto posto e il ritorno nella top ten della FIS Cup dopo quasi un anno e mezzo. A Park City la vittoria è andata allo svizzero Luca Egloff davanti al giapponese Watanabe e allo statunitense Larson. Sul trampolino dello Utah si replica giovedì 20 dicembre (nella tarda serata italiana), in testa alla classifica generale resta il tedesco Fabian Seidl davanti al connazionale Justi Nietzel (oggi assenti), al terzo posto è balzato Luca Egloff .

Ordine d’arrivo HS100 maschile FIS Cup Park City (Usa)

1 EGLOFF Luca 1995 SUI 116.3 128.2 244.5
2 WATANABE Hiroaki 1991 JPN 111.7 130.8 242.5
3 LARSON Casey 1998 USA 118.9 118.5 237.4
4 SOUKUP Matthew 1997 CAN 111.2 119.5 230.7
5 CECON Francesco 2001 ITA 102.6 123.0 225.6

6 CECON Federico 1994 ITA 107.2 110.8 218.0