AFP/LaPresse

LeBron James in stato di grazia porta alla vittoria i Lakers, bene anche gli Spurs di Belinelli e i Bucks di Antetokounmpo

Nella notte italiana 10 sono stati i match giocati oltreoceano validi per la regoular season NBA. Tra questi, all’alba nel nostro Paese si è assistito all’avvincente incontro tra i Lakers ed i Pelicans. Un magnifico LeBron James, sempre più in stato di grazia, ha fatto segnare una tripla doppia a suo nome alla fine del tempo regolamentare. Con ben 12 rimbalzi, 14 assist e 22 punti, The King ha portato i suoi alla vittoria sul parquet di casa. Per la squadra di New Orleans da sottolineare i 30 punti e i 20 rimbalzi di Anthony Davis.

I Raptors vincono nettamente contro Cleveland. La squadra, prima in classifica nella east conference, batte i Cavaliers alla loro 25ª sconfitta stagionale. Da segnalare per la squadra di Toronto i 37 punti di Kawhi Leonard. Bella vittoria fuori casa di Mikwaukee contro i Celtics. La franchigia in trasferta grazie ai 30 punti di Giann?s Antetokounmpo si prende la 22ª vittoria di questa stagione.

Trionfo netto per i Spurs contro Minnesota. La squadra di Belinelli (con 17 punti all’attivo) stacca di ben 26 punti i Timberwolves vincendo davanti al suo pubblico all’AT&T Center. Da segnalare anche la vittoria di Charlotte contro i Pistons, il trionfo fuori casa dei Pacers su Brooklyn, la battuta di arresto dei Knicks contro Atlanta, la sconfitta degli Orlando Magic a Chicago, la disfatta di Portland contro lo Uthan Jazz ed infine la vittoria di Sacramento sui Grizzlies.

IL TABELLINO

Charlotte Hornets – Detroit Pistons 98-86
Toronto Raptors – Cleveland Cavaliers 126-110 
Brooklyn Nets – Indiana Pacers 106-114 
New York Knicks – Atlanta Hawks 107-114 
Boston Celtics – Milwaukee Bucks 107-120
Chicago Bulls – Orlando Magic 90-80
San Antonio Spurs – Minnesota Timberwolves 124-98 
Portland Trail Blazers – Utah Jazz 90-120 
Sacramento Kings – Memphis Grizzlies 102-99
Los Angeles Lakers – New Orleans Pelicans 112-104