Gallinari 
LaPresse/Reuters

Risultati NBA, notte ricca di incontri interessanti: ad Ovest Rockets, Thunder e Warriors fanno la voce grossa

Risultati NBA, ben 8 incontri giocati nella notte americana, alcuni dei quali davvero molto interessanti. Una gara d’alta classifica si è giocata tra Clippers e Trail Blazers, vinta da Portland grazie ai 39 punti del suo trascinatore Lillard. 127-131 il finale dell’incontro molto equilibrato nel quale Gallinari si è comunque distinto mettendo a segno 22 punti. Anche l’altro azzurro Belinelli ha giocato nella notte con i suoi Spurs, superando i Sixers 123-96. Un massacro vero e proprio per Phila, condizionata dalla serata no di Butler, solo 6 punti per lui.

Antetokounmpo
LaPresse/Reuters

Minnesota ha vinto contro Sacramento 132-105, in una serata nella quale non c’è stato un vero e proprio mattatore, ma il gioco di squadra l’ha fatta da padrone. Basti pensare che Minnie ha portato ben 9 uomini in doppia cifra. Scontro d’alto livello ad Ovest anche tra Houston e Utah, vinto da Harden e soci 102-97. Il Barba ha dominato l’incontro in lungo e in largo, 47 punti a referto. Bene anche gli Warriors contro Memphis, 110-93 ed un record che inizia ad essere interessante dopo un periodo condizionato dagli infortuni (21-10). I Thunder hanno battuto i Bulls, 121-96 con la consueta tripla doppia di Westbrook. Nelle altre due gare della notte, Bucks vittoriosi sui Pistons 104-107 e Knicks sconfitti dai Suns di un super Booker da 38 punti.