Claudio Grassi/LaPresse

Spettacolo nei campi di tutta Europa per la 15ª giornata di Eurolega: i risultati da tutti i campi

Dopo le abbuffate natalizie torna protagonista il grande basket: le squadre europee impegnate nel campionato di Eurolega sono tornate in campo per la 15ª giornata di sfide. Grande spettacolo nella sfida tra Khimki e Baskonia: il match è stato interrotto per diversi minuti poco prima del termine del terzo quarto di gioco a causa perchè il tabellone è andato in frantumi dopo un alley-oop sbagliato da Shenghelia (QUI IL VIDEO). La squadra russa ha ceduto alla rivale per 77-85 davanti al pubblico di casa.  Tra i padroni di casa si sono messi in mostra Mickey e Markovic, a referto rispettivamente con 19 e 14 punti. Per il Baskonia è stato invece Shields il miglior realizzatore, con i suoi 15 punti.

Sorride il Darussafaka: la squadra di Istanbul ha sfidato, davanti al pubblico di casa, l’Olimpiacos, aggiudicandosi il match per 79-75. Bene Douglas e Peiners, a referto rispettivamente con 19 e 16 punti. Per l’Olimpiacos non sono bastati i 15 punti di Strelnieks.

Amara sconfitta per Milano, che ha ceduto per soli due punti al Maccabi Tel Aviv. Al termine di una sfida appassionante la squadra di coach Pianigiani ha ceduto per 94-92. Splendida vittoria di Barcellona davanti al pubblico di casa: i padroni di casa hanno mandato al tappeto l’Anadolu Efes per 80-65.