Lollobrigida
AFP/LaPresse

La pattinatrice romana è la migliore degli azzurri nell’ultima giornata della quarta tappa di Coppa del Mondo e dopo il quarto posto nella Mass Start di ieri entra nella top ten anche sui 3000

Si chiude con un piazzamento da top ten per l’Italia la terza e ultima giornata di Heerenveen, in Olanda, nel quarto appuntamento stagionale di Coppa del Mondo di pista lunga, l’ultimo di questo 2018.

AFP/LaPresse

Sul ghiaccio della Thialf Arena la migliore delle azzurre si dimostra ancora Francesca Lollobrigida (Aeronautica Militare) che dopo il 4° posto di ieri nella Mass Start ha centrato oggi l’ posizione nei 3000 di Division A con il tempo di 4’03″724. Nella gara di Division B sulla stessa distanza Noemi Bonazza (Fiamme Oro) è invece 18ª in 4’14″511 dopo la 5ª piazza nei 1000, sempre di Division B, chiusi con il crono di 1’17″217. Al maschile Andrea Giovannini (Fiamme Gialle), Michele Malfatti (S.C. Pergine) e Davide Ghiotto (Fiamme Gialle), gli azzurri impegnati nei 5000 di Division Asi sono classificati rispettivamente 13° in 6’20″890, 14° in 6’22″667 e 16° in 6’29″244. Sempre sui 5000 ma di Division B Riccardo Bugari (Circolo Pattinatori Pinè) si è piazzato al 15° posto in 6’29″682. Nei 1000 maschili di Division B da segnalare infine il 14° posto di Mirko Giacomo Nenzi (Fiamme Gialle) in 1’10″695.