LaPresse/PA

Il difensore portoghese Pepe si è reso protagonista di un gesto di grande generosità dopo aver rescisso il proprio accordo col Besiktas

Il difensore portoghese Pepe è noto agli appassionati di calcio per essere rude e spesso poco sportivo sul terreno da gioco. Pepe però si è dimostrato un uomo dal cuore grande nella sua ultima esperienza al Besiktas, conclusasi anzitempo con la rescissione del suo contratto a causa dei gravi problemi economici della società turca. Il calciatore, dopo l’addio al club, ha deciso di pagare di tasca propria una mensilità ai tanti dipendenti del club meno abbienti, vale a dire cuochi, giardinieri e autisti, non certo ai calciatori s’intende. Un gesto davvero stupendo da parte di Pepe, i dipendenti di certo avranno accolto di buon grado la sua generosità.