federica pellegrini
Gian Mattia D'Alberto/LaPresse

Settimo posto per la staffetta mista italiana nei 4×50 stile libero: Pellegrini e compagni non riescono a dare del filo da torcere ai tosti rivali

E’ la staffetta 4×50 stile libero mista a chiudere la seconda giornata di sfide ai Mondiali di nuoto in vasca corta. In gara anche la squadra italiana, composta da Condorelli, Di Liddo, Vergani e Pellegrini, partita dalla corsia numero 8 non è riuscita a dare del filo da torcere ai suoi avversari.

Record del mondo per gli Stati Uniti, che hanno chiuso la loro gara in 1.21.29, conquistando così uno splendido oro, davanti a Olanda e Russia. Solo settima invece l’Italia, scesa in vasca in quest’ordine: Condorelli, Vergani, Pellegrini e Di Liddo.