AFP/LaPresse

L’azzurra non riesce ad andare oltre il quinto posto nella finale dei 200 metri dorso, doppietta americana con Bratton e Baker

Niente medaglia per l’Italia nella finale dei 200 metri dorso ai Mondiali in vasca corta di Hangzhou, Margherita Panziera infatti chiude al quinto posto una gara dominata dalle atlete americane. Lisa Bratton si prende l’oro davanti alla connazionale Baker, sconfitta per soli otto centesimi.

Terzo gradino del podio invece per l’australiana Seebohm, abile a difendere il bronzo dal recupero nel finale di Katinka Hosszu. Solo quinta come detto Margherita Panziera, distante quasi due secondi dalla nuova campionessa del mondo. Chiudono la top eight la russa Ustinova e le due giapponesi Akase e Moronuki.