LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

La nuotatrice azzurra centra il pass per la finale dei 50 con il secondo tempo, niente da fare invece per la Castiglioni

Martina Carraro centra la finale dei 50 rana ai Mondiali in vasca corta di Hangzhou, niente da fare invece per Arianna Castiglioni che non riesce a staccare il pass per l’ultimo atto. La genovese ferma il crono sul 29.79, diventando così la prima azzurra di sempre a scendere sotto i 30 secondi in questa specialità. Battuta nella propria batteria anche la campionessa olimpica Meilutyte, che deve accontentarsi del terzo tempo assoluto dietro la giamaicana Atkinson e la Carraro.