Foto Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

Medaglia di legno per Ilaria Cusinato: l’azzurra ai piedi del podio nei 400 misti dei Mondiali di nuoto in vasca corta di Hangzhou

Niente da fare per Ilaria Cusinato nella finale dei 400 misti dei Mondiali di nuoto in vasca corta appena disputati ad Hangzhou. L’azzurra, dopo un inizio di gara positiva, l’azzurra ha ceduto nei tratti finali, dovendosi accontentare di una medaglia di legno. Quarto posto per la Cusinato, che ha chiuso la sua gara col crono di 4.27.88.

Splendida vittoria per Katinka Hosszu: l’ungherese ha battuto la concorrenza, prendendosi la sua prima medaglia d’oro di questa rassegna iridata. Secondo posto per la statunitense Margalis, bronzo invece per la francese Lesaffre.