LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Nuoto, Mondiali vasca corta 2018 ad Hangzhou, Ilaria Bianchi pronta ad affrontare la finale dei 200 farfalla

Avevo preparato la gara per ripetere quella degli europei. In finale bisognerà fare meglio, magari controllare di più la prima parte e poi sparare tutto nel finale“. Sono i propositi in vista della finale dei 200 farfalla di Ilaria Bianchi che oggi ha staccato il pass per la finalissima ai mondiali in vasca corta in corso di svolgimento ad Hangzhou, in Cina, grazie al settimo tempo, 2’06″40, la migliore è la statunitense Kelsi Dahlia che ha nuotato in 2’03″51. “La distanza doppia è sempre più difficile per me, le altre per ora sono lontane -prosegue la ventottenne bolognese al suo terzo mondiale in corta dove vanta un oro nei 100 farfalla nel 2012-. Ho provato il passaggio veloce perché la gara così mi viene più facile. Viene fuori la mia dote da velocista“. (Int/AdnKronos)