LaPresse/Reuters

Pau Gasol potrebbe accelerare i tempi del suo rientro: il giocatore spagnolo potrebbe tornare arruolabile già entro fine dicembre

In una delle stagioni più complicate dell’era Popovivh, in casa San Antonio Spurs manca un po’ di leadership ed esperienza che facciano la differenza nei momenti più caldi. Assenza dovuta anche l’infortunio di Pau Gasol, veterano della lega e pluricampione NBA, fermo da novembre per un infortunio al piede. Lo spagnolo sarebbe dovuto rientrare in campo nel 2019, ma secondo Marca il suo recupero prosegue talmente bene che ci sarebbe la possibilità di vedere l’ex Lakers in campo già a fine dicembre. Nelle ultime ore coach Gregg Popovich ha spiegato l’importanza di Gasol nella squadra: “è un giocatore che manca tremendamente alla nostra panchina. Avevamo previsto un sacco di movimenti intorno a lui per sfruttare le sue abilità di passatore”.